Stampa

Un Bridge diverso ma importantissimo

Scritto da Fulvio Fantoni. Posted in Non categorizzato

Main Photo 2012 2Ciao a tutti! :)
Il primo board che vi racconto nel 2015 è stato giocato la settimana scorsa durante un torneo molto importante e speciale: il Night of the Stars.

Il Night of the Stars è un evento che ogni anno è in grado di riunire campioni e appassionati, e di trasformare il comune amore per il Bridge in aiuto concreto verso le persone bisognose e le associazioni che se ne prendono cura.

Dietro questo torneo c’è un’organizzazione impeccabile, che oltre a regalare (come di consueto) una serata meravigliosa ai partecipanti, quest’anno è stata capace di raccogliere la cifra record di 50.500 sterline, che sarà devoluta al Royal Hospital for Neuro-disability, a Maggie’s, Mencap e React. Quindi voglio rivolgere anche qui sul sito sentitissimi complimenti a tutta l’organizzazione e, per tutti, a Terry Hewett, che è il mio tramite per questo torneo, e di cui conosco e apprezzo tantissimo la grande volontà, la tenacia e l’entusiasmo con cui porta avanti questo appuntamento.

Il mio compagno per il torneo è stato il mio amico Jonathan Harris. Jonathan e io ci conosciamo benissimo ed è sempre un grande piacere per me giocare insieme, per la sua simpatia e il suo sense of humor e per l’ottima intesa che abbiamo al tavolo.

Fulvio Fantoni, Jonathan and Jennifer HarrisFulvio, Jonathan e Jennifer

Nonostante tutto ciò, alcune mani veramente sfortunate ci hanno relegati, in un primo momento, nei... “bassifondi di Londra”. Ma a questo punto Jonathan sfoderando il suo noto carattere e la sua grinta è riuscito a raddrizzare la nostra gara, che grazie a una strepitosa rimonta si è conclusa con il più che discreto risultato del 57,75%!

Ecco una mano, con qualche risvolto tecnico, capitata durante la gara:

Fulvio Fantoni Bridge Board

Nel silenzio avversario, Est ha apre 1SA (debole) e Ovest dichiara 2SA.
Est licita 30fiori (obbligato), su cui Ovest dice 30cuori, con l’intenzione di descrivere la 5-4 minore con singolo a Cuori. La licita però viene male interpretata dal compagno, che rialza a 40cuori.
Sperando di riuscire a frenare l’incomprensione, Ovest dichiara 4SA, ma Est risponde gli Assi (50cuori) e i due approdano così a 6SA.

Sud attacca con il 0fiori7. Il dichiarante sta basso al morto, Nord prende con il Re e torna con il 0cuoriK, catturato dall’Asso di Est.

Il dichiarante si trasferisce al morto con l’0quadriA e muove la 0piccheQ, che fa presa. Con il 0piccheK ben piazzato, il dichiarante prova a fare cinque prese a Quadri, due a Fiori, una a Cuori e quattro a Picche, nel caso in cui il colore sia diviso 3-3.

Ovest prosegue giocando il 0piccheJ. Questo è il punto cruciale: Nord deve stare attento e inserire assolutamente il Re, altrimenti sprofonderà ancora di più nei bassifondi! :)

Infatti, se sbadatamente liscia, Ovest potrà giocare Fiori verso la Dama e incassare le Quadri, producendo uno squeeze Picche/Cuori su Nord. Si arriverebbe infatti in questa posizione finale:

Fulvio Fantoni Bridge Board

Sull’0fioriA, Nord dovrebbe rassegnarsi a scartare Picche, concedendo all’avversario due prese nel colore e quindi tutte le rimanenti, o Cuori, affrancando il Fante al dichiarante.

Gli automatismi possono essere utili per non stancarsi, ma anche pericolosi... per fortuna Nord al nostro tavolo è stato abbastanza attento da inserire il Re!

Un saluto a tutti gli amici che ho avuto il piacere di rivedere a Londra e agli organizzatori. Complimenti ai vincitori, Kitty Teltscher e Willie Coyle! Un grande abbraccio e un ringraziamento al mio partner Jonathan per la bella serata trascorsa insieme e per il suo contributo alla riuscita di questo evento. Ciao Jonathan, ci vediamo presto insieme a Jennifer e Iolanda per il nostro solito pranzetto in costa Azzurra! :)

Fulvio

 

Language

Risultati agonistici

Archivio mani proposte da Fulvio

Domande e Risposte

Fantoni Vacations

         

Fulvio Fantoni Official Web Site
www.fulviofantoni.com

Contatta Fulvio